passerà…

avete presente quando volete solo sentire una canzone alla radio, e per quanto girate tutte le frequenze trovate solo persone che parlano?

ecco, oggi sto così. la colpa è mia. spiego meglio: stamani mi sono levato per andare a lavorare, ho acceso il cellulare e l’ho messo in tasca. suona un messaggio: lo leggo.
“ciao sono xxx, volevo sapere se giovedi vuoi uscire così facciamo 2 chiacchere”
se fossi un uomo, ossia avessi il temperamento che millanto nei post, la risposta doveva essere solo una: NO!
invece siccome sono un quaquaraquà, la reazione è stata: “si ciao, a che ora passo a prenderti”…
la cosa ancora più drammatica è che xxx l’ho vista solo 1 volta in quanto è una “amica di amica”
e allora sto come chi non trova la stazione: c’è solo una stazione che per me trsmette musica ma non la prendo, ed allora x quanto giri sento solo parole…. porcaccia miseria, sono passati 2 mesi e ho ancora la voglia, quando penso al visetto e agli occhioni della nena, di alzare il telefono e chiamarla.
oggi sto così, “appinato”. oggi ne ho sentita la mancanza. oggi sarebbe stato un giorno ideale per chiderle se mai avesse cambiato idea. ma non lo farò. non avrebbe senso.
passerà… (forse)

d.

passerà…ultima modifica: 2004-05-19T19:48:41+02:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “passerà…

Lascia un commento