passerà…

avete presente quando volete solo sentire una canzone alla radio, e per quanto girate tutte le frequenze trovate solo persone che parlano? ecco, oggi sto così. la colpa è mia. spiego meglio: stamani mi sono levato per andare a lavorare, ho acceso il cellulare e l’ho messo in tasca. suona un messaggio: lo leggo. “ciao sono xxx, volevo sapere se … Continua a leggere

cancellarla

apparte che il fine settimana ha già preso una piega piacevole, ma assurda, ecco cosa è successo venerdi sera al pub. stavo raccontando agli amici della spiacevole scoperta circa il post “4 giorni dopo s.valnetino”, quando il “sergente” ha buttato là la sua soluzione: “cancellarla: ti sei accorto della stronza che ti eri messo accanto, ora è il momento di … Continua a leggere

antidrepressivo naturale

Oggi è venerdi (grazie!) e ho deciso di sospedere “le ostilità” per qualche giorno. grazie alle promettenti garanzie offerte dalla LAMMA, in toscana dovrebbe fare un tempo. La natura oltre che un carattere “particolare” mi ha anche fornito un ottimo antidepressivo naturale: il mare Non credo che per me esista qualsiasi altra cosa che ha il potere di placare il … Continua a leggere

parole

Ierisera poi la cena è saltata. poco male, non so , per quanto l’avrei rivista volentieri, tutto sommato è andata bene anche così. Ho avuto però modo di parlare, per la prima volta senza mezze parole, con mia madre di quando è successo. non credevo che mia madre potesse capire tante cose, ma devo ammettere che oltre ad essermi sbagliato, … Continua a leggere