vacanze

beh, parto. non sono le vacanze a cui pensavo qualche mese fa, ma sono pur sempre ottime. ottimo il posto, ottimi gli amici (anche se diversi dai soliti), ottimo il momento. giusto pochi minuti fa, prima di alzarmi, però mi è venuta in mente una cosa, una immagine: per la prima volta in almento 3/4 mesi, ho realizzato come la … Continua a leggere

mah…

è un titolo che ho già usato, ma per altri scopi. questa storia è diversa dalle altre però. non mi sono mai considerato un bel ragazzo. eppure, non è stata oggi la prima giornata in cui mi sono sentito messo nel mezzo da una ragazza. la sfacciataggine, cosa per altro sempre gradita, non ha confini. capita talvolta che le avances … Continua a leggere

novità

si, in effetti c’è una piccola novità. nulla di importante. nulla di tangibile. è una novità piccola piccola che sta dentro di me. per quanto continui a nutrire del profondo affetto per la nena, l’essermi di fatto isolato dal mondo “femminile” mi ha donato nuova serenità. era evidentissimo, ma aver cercato con insistenza di uscire con sconosciute, cercato ad ogni … Continua a leggere

i segni

però una cosa la devo ammettere: alle piccole cose, i segni dunque, sono sempre stato attento. è da quando ho aperto il blog che mi lagno di come il 2004 non sia il 2003. lo dissi subito: feci la notte sull’ambulanza il 1° gennaio, e mi accorsi subito che le cose erano diverse. e si sono protratte fino ad ieri … Continua a leggere

i bioritmi

oggi è tutto il giorno che sono fastidiosamente felice, senza un reale motivo. forse non c’è nulla di strano, o forse si. anche perchè, se da un lato in effetti non c’è nulla che non vada, dall’altro, non ho motivi per sentirmi così meglio rispetto a ieri. e non è che mi lamento, è che mi pare quantomeno strano. allora … Continua a leggere

tre puntini. maledetti. so ormai per certo che la nena, sa di questo blog. la mail di cui lei parlava tanto tempo fa, le indicava l’esistenza di questo posto. pazienza. le ho chiesto di non leggere mai quello che ci sta scritto. spero lo faccia. altrimenti pace, non credo che ci sia nulla di cui dovrei vergognarmi. divertissement inutile. tre … Continua a leggere

parentesina

oggi, bando alla malinconia 🙂 siamo alla domenica sera ed un piccolo bilancio sulla serata di ieri sera lo si puù fare. siamo tra l’impossibile e l’allucinato, ma dice che vada bene anche così… cominciamo col dire che di andare a ballare non ne avevo voglia. preferivo andarmene in darsena (a viareggio), ma la scelta di tanti è stata per … Continua a leggere

sono red

già. sono red. però questa volta è dura. però questa volta red, è in crisi. pago forse eccessivamente, ma ormai ci sono abituato, gli errori delle settimane passate. pago forse eccessivamente l’affetto che ancora provo x nena, pago, forse eccessivamente ma totale mancanza di chiarezza. già, manca la chiarezza. da parte mia, da parte sua, da parte delle cose. ed … Continua a leggere

mmm…

è esattamente lo stato d’animo che ho. mmm. è un misto di nulla. ed è davvero un bel problema. la notte è ultimamnete portatrice di troppi pensieri. vabbè passerà. e poi tanto con questo caldo, non sarebbe possibile dormire comunque. è strano eppure più ci penso più me ne convinco. sono al tappeto. ko. male che vada vincerà lo sfidante, … Continua a leggere