mah…

è un titolo che ho già usato, ma per altri scopi.
questa storia è diversa dalle altre però. non mi sono mai considerato un bel ragazzo. eppure, non è stata oggi la prima giornata in cui mi sono sentito messo nel mezzo da una ragazza. la sfacciataggine, cosa per altro sempre gradita, non ha confini. capita talvolta che le avances fin troppo evidenti siano quelle che passano più inosservate. capita di trovarsi in un ufficio a fare il prorpio lavoro, e dopo 15 minuti accorgersi di avere un dito nell’omelico di una persona che hai visto si e no per 3 volte. era il suo gioco, ma davvero me ne sono accorto con un rtardo imbarazzante. 🙂

capita. sono confuso, e questo per chi legge il mio blog, non è certo una novità. così come non è una novità il fatto che per scelta e decisione, ora io debba starmene da solo. però via, sono cose che fanno piacere, sono cose che fanno morale ed autostima. son cose strane però….
ahh, dimenticavo, come è finita? nulla… mi sono ricomposto ed ho finito il lavoro. il suo saluto è stato: divertiti per le ferie, ci vediamo quando torni. ah, se passi da (la sua ditta), vienimi a trovare. ma domenica si parte x l’elba, l’8 di agosto per palma di majorca e la settimana dopo per rimini. avrò tempo per digerire. avrò tempo per capire. intanto domani sera sono a cena con la nena. e per chiunque legga il mio blog, beh, sa quanto ne posso essere felice.
stasera letto presto.
buonanotte e tutti
d.

mah…ultima modifica: 2004-07-20T22:18:08+02:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento