il grigio del tempo

ecco. quello che avrei sempre voluto evitare. lo dicevo anche quando lo scorrere del tempo faceva male. perhcè questo è il male. perchè putroppo questo fa perdere al tempo stesso la sua ragione di esistere.
è il grigio monòtono, quello che fa diventare ogni giorno uguale ad un altro, che imbriglia le settimane , i mesi. che porta lontano da me i momenti, quessli passati provando qualche sentimento o sensazione, poco importa se bella o brutta. così invece non va per niente bene.
lo so, è solo l’ultimo gradino di una scala che fino a qualche mese fa sembrava infinita. è un gradino di una scala che conosco bene.
è solo l’ultimo, ma non ne ho più voglia. ho pagato ormai tutto, anche troppo, sicuramente più di quanto c’era da pagare. ho chiuso, risolto, archiviato. basta un solo piccolo sforzo in più..

e le energie x farlo da qualche parte andranno trovate.

con affetto
d.

il grigio del tempoultima modifica: 2004-09-20T20:15:21+02:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “il grigio del tempo

Lascia un commento