il mio blog

è un po' che sono lontano dal mio blog. questa volta non ho abili caratterizzazioni del mio io da portare a scusante. di sicuro troppo lavoro, ma di base poche cose da raccontare.

che volete che dica? che la routine delle uscite con gli amici mi ha saturato? che questo presto porterà una scissione in seno al mio gruppo, cosa fino a pochi mesi fa impensabile?
si, lo posso dire, e posso anche dire che tutto sommato, sono felice che accada.

volete che dica che quasi ogni giorno incontro persone che appena appena spronate si aprono mostrando baratri causati da quei mali che io da mesi tratto qua nel mio blog?
si, posso dire anche questo.

volete che vi dica che ora visto quello che è successo ad una persona (non dico ne chi ne cosa) sono sempre più convinto che il valore delle cose appare chiaro solo quando queste ci mancano?
certo, lo dico

volete che dica che non so perchè ma in questi giorni ho talvolta (non spesso, però) pensato alla nena?
ebbene, il caro RED ha fatto pure questo.

devo chiarire ancora alcune cose, devo raggranellare il coraggio di farlo, lo devo fare x me.

eppure posso anche dire che guardate, sono mesi che mi lagno, eppure sto bene, moderatamente felice, tranquillo, sereno. eppure c'è ancora qualcosina che non va.
ma mi sa tanto che questo è il prezzo che si paga nel crescere. con buona pace di chi dice che a 25 anni siamo uomini formati. ma chi è che dice queste cazzate? (domanda retorica ovviamente)
crescere è complicato, per me, ma mi sto accorgendo che lo è anche x gli altri, anche se non lo dicono…

mah, buonanotte a tutti

con affetto
d.

il mio blogultima modifica: 2004-10-10T23:06:32+02:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento