quando veloce scorre il tempo

Bene. ieri pomeriggio abbiamo messo la parola fine. rivedersi così presto x me è stato un errore. non riesco a scollare da ambra la figura della mia ragazza. dopo un altro scorcio di vita a cercare di spiegare i miei si ed i suoi no, ho mollato. Le ho chiesto di non vederla per un po'. le ho spiegato i miei sentimenti. ho fatto una cosa terribile. la svendita di me. niente. e quindi basta così. tornando a casa mi domandavo quanto sarebbe stato forte il dolore. sono uscito, ho parlato mentre il tempo scorreva via con la sua "innaturale" velocità. Non so perchè, ma quando si sta male, il tempo scorre più lentamente, diventa insopportabile qualsiasi attesa. Invece no. invece sono dovuto andare a letto chiedendomi quando e come la "botta", la "legnata" sarebbe giunta ad incupirmi. e invece strano risveglio stamani. senza pesi e con il tempo che ha continuato a scorrere normalmente. poi stamani una sua mail (ho vietato anche il messenger). una mail stupida, in 5 punti. quelle che lei ha chiamato le sue uniche certezze oggi 1 ti voglio un mondo di bene …. …. …. 4. voglio starmene un po' da sola per capire cosa voglio, per capire i miei sentimenti anche se questo vuol dire lasciarti, (perché devi capire che a me fa più male prenderti in giro che non stare con te..); e ho capito che non ho smesso di volerle bene. non ho smesso con lei.
ma mi sono arreso. come un medico coraggioso che prova di tutto pur di salvare il suo paziente, ho messo me stesso per salvare un qualcosa che non era salvabile. non è stato sbagliato svendersi, ne amarla, ne perderla.

e ora nella strana tranquillità di chi aspetta che tutto il mondo cada, voglio stare un po' da solo, curare il "mio orticello", e lasciare scorrere via le cose.

con affetto
d.

quando veloce scorre il tempoultima modifica: 2005-11-07T20:47:10+01:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento