la verità

lessi, non ricordo dove, che se si prende un fatto qualsiasi e 100 persone che hanno assistito, atteniamo 101 verità tutte buone e tutte valide.

io ne ho una. maturata col tempo, e conoscendomi alquanto imprevista.

non porto mai rancore. non odio nessuno. non ho mai augurato del male a nessuno.
di ex, ne ho avuto un po'. coltellate, fucilate, torture e cattiverie. ma non ce n'è una che ricordi con rabbia.

anzi… non c'è era una.

io non so perchè. eppure am. è dopo tanto tempo l'unica ex che ricordo con rabbia e che non intendo vedere. non voglio più averci nulla a che fare. voglio chiudere ogni rapporto, e gettarle in faccia il mio disprezzo.
la colpa non è sua. avevo capito la persona ed ero stato al gioco. non dovevo permettere ai miei sentimenti di uscire. sapere di che morte si muore e fregarsene.

però pensare alla sua felicità mi urta. eppure, con la nena (dopo perfino aver convissuto), le sensazioni sono state ben diverse, ed i rapporti oggi ottimi.

non credo di essere arrabbiato con lei. forse lo sono più con me. sono stato un cretino. completamente anestetizzato da un po' di gnocca, come un bimbo di 15 anni.

ed il solo pensiero mi fa incazzare terribilmente.

con affetto.
d.

la veritàultima modifica: 2006-01-03T20:41:02+01:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “la verità

Lascia un commento