il maiale ed il cavallo.

stasera voglio raccontare troppe cose.
comincio da una storiella fantastica.
in un fattoria c'è il cavallo che sta male. il fattore chiama il veterinario, che sentenzia
"l'animale sta molto male, se non risponde alle cure e si alza sulle zampe entro 3 giorni dovrò ucciderlo"
al che il maiale, grande amico del cavallo, comincia a stare con lui ed a ripeterli
"amico mio, devi guarire, ti devi alzare, altrimenti ti ammazzano"
e va avanti così per tre giorni e tre notti.
alla fine il cavallo, stremato dalle suppliche dell'amico si alza.
arriva il fattore "che bello! il cavallo sta bene! si deve festeggiare!"
"ammazziamo il maiale e facciamo una bella festa"

morale. che siano amici o nemici, fatti sempre i cazzi tuoi.

che aggiungere?
nulla apparte che il senso di vuoto persiste. vuoto ed incapacità di reazione. purtroppo in questo momento le cose sono così. da un lato vorrei aprirmi a nuove persone, dall'altro un naturale senso di conservazione del mio io me lo impedisce.
boh. lascio scorrere il tempo e si vedrà

con affetto
d.

il maiale ed il cavallo.ultima modifica: 2006-02-16T23:07:08+01:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “il maiale ed il cavallo.

Lascia un commento