chiara

porca miseria te pensa che scherzo bastardo mi ha giocato il mio io stanotte.
ha riesumato una persona che apparteneva ad un passato super remoto. chiara. tradisco una piccola regola di questo blog mettendo il suo nome, ma non credo che questo possa renderla riconoscibile.

la ricordo ora, dopo il risveglio. un angelo. bella. una metà perfetta.

ma sono passati almeno 5 anni… e non capisco davvero cosa il sogno da lei interpretato possa significare.

però a parte un raffreddore che mi sta uccidendo, la sensazione del risveglio non è male.
anche se mi è venuto da riflettere su come durante una vita si incontrino tante persone. solo poche ti lasciano un ricordo. pochissime le porti dietro con te. indipendentemente se hai condiviso qualcosa o meno. i 15 gradi di ieri però non sono riusciti ancora a scaldarmi il cuore.

tradisco ancora un'altra regola (io blog è mio e faccio un po' come mi pare 🙂
volevo ringraziare pupettamonella. mi sembra il minimo.

con affetto
d.

chiaraultima modifica: 2006-02-19T12:48:21+01:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento