leggendo lovercraft

non è una sorpresa. è forse l’autore che amo di più.

rileggevo “il caso di charlex dexter ward”. l’ho già letto forse più di una volta. ma il suo modo di scrivere continua a stupirmi ogin volta che apro nuovamente uno dei suoi libri. il mistero, l’immenso sconosciuto di fronte a noi. è un po’ come l’amato mare, che mi manca un po’….

con affetto.

 d.

leggendo lovercraftultima modifica: 2007-05-29T19:30:28+02:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo