dallanoia

ho una passione tutta mia per i titoli scritti attaccati…

cmq ecco quanto. sono annoiato e non è per nulla un bene. non riesco più a conoscere una persona che mi susciti interesse. è troppo tempo che questo non accade e comincio a preoccuparmi un po’

questa settimana mi sono sentito dire brutte parole, frasi del tipo che sarei troppo esigente e anche questo mi spaventa. se questo è il messaggio che lascio trasparire allora bisogna che cambi qualcosa nel modo di pormi.

ma il guaio è che la noia porta con se un regalo mai voluto, ossia la mancanza di voglia di affrontare nuove sfide. le novità, anche se ufficialmente le odio, sono da sempre alla base di cose belle nella mia vita.

trovarsi di fronte a qualcosa di sconosciuto con la curiosità che un chimico (…) ha, comporta nuove scoperte ed un colossale arricchimento dell’esperienze della vita.

per altro mi sa di aver fatto una sciocchezza. per arrivare ad una persona, ne ho messo di mezzo un’altra. e spero che questo non mi venga fatto pagare in modo assurdamente caro. però era un cruccio che volevo togliermi, e per quanto la ragione mi suggerisse di non farlo, ho, come sempre, pagato il dazio alla parte più emotiva di me.
sono fatto così: metodico, forse vecchio nei modi, ma affascinato dal rischio per le cose inutili.

la diagnosi, come avrebbe detto una vecchia amica, è che sono un gemelli ascendente leone.
anche se alla fine non ci ho mai creduto, ma a lei queste cose piacevano così tanto…

 

con affetto
d.

dallanoiaultima modifica: 2007-11-26T22:40:33+01:00da akkord79
Reposta per primo quest’articolo